Gruppo Comunale di Protezione Civile Città di Castello
Home Notizie Campagna Antincendi Boschivi 2018
Campagna Antincendi Boschivi 2018 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   

Incendi Boschivi

 

Il Caldo Arriva e il pericolo degli incendi incombe sul nostro territorio. Vi diamo alcuni consigli da seguire in caso di avvistamento.

Se avvisti un incendio chiama il 115 (Non pensare che qualcuno l'abbia già fatto!).

Gratuitamente da ogni telefono, fisso o cellulare.

Puoi segnalare qualsiasi emergenza che rappresenti un pericolo per l’ambiente e la sicurezza pubblica e inoltrare richieste per interventi di protezione civile.

 

Per segnalare un incendio, puoi chiamare anche i seguenti numeri:

  • 075.5045664 SOUP (Sala Operativa Unificata - Regione Umbria)
  • 115 Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco
  • 112 Numero Europeo di Soccorso Pubblico


Quando chiami il 115 per l’avvistamento di un incendio:

  • mantieni la calma e parla con chiarezza;
  • indica con precisione la località, il Comune e la Provincia in cui ricade l’area che sta bruciando;
  • riferisci se sono presenti persone già impegnate nello spegnimento;
  • non riagganciare fino a che l’operatore non abbia recepito il messaggio.

Se possibile fornisci ulteriori informazioni, come:

  • entità del fumo: fumo leggero, colonna decisa di fumo, più fumi, fumi poco visibili, colore del fumo;
  • presenza di abitazioni civili, di tralicci ad alta tensione, di strade e ferrovie;
  • strade utilizzabili da mezzi di soccorso e dai mezzi meccanici;
  • tipo di vegetazione e bosco: incolti, pascoli, pinete, querceti, macchia mediterranea, ecc.
Ricorda che ogni segnalazione al 1515 attiva l’intervento delle strutture preposte e impegna personale, mezzi e risorse che vengono sottratti ad altri incendi, per cui ti raccomandiamo di ricorrere al 1515 solo in caso di reale necessità e in modo conforme alle sue finalità istitutive.
E' buona norma:

  • Se fumi, non gettare mozziconi di sigarette o fiammiferi accesi. Anche se sei in macchina o in treno.
  • Accendere il fuoco nei boschi è pericoloso e proibito.
  • La marmitta catalitica incendia facilmente l'erba secca. Attento al parcheggio.
  • Non lasciare bottiglie o frammenti di vetro nel bosco: con il sole possono trasformarsi in potenziali accendini. Occorre gettare i rifiuti negli appositi contenitori.
  • Non parcheggiare l’auto sopra l’erba secca.
  • Per eliminare stoppie, paglia ed erba non usare il fuoco: usa il falcetto.
  • Nelle zone più esposte agli incendi, attorno alle abitazioni ed ai fabbricati, pulisci il terreno dalla vegetazione infestante e dai rifiuti facilmente infiammabili.
  • L'incendio non è uno spettacolo. Non fermarti a guardarlo per non intralciare il lavoro e per non metterti in pericolo.
  • Denuncia chi accende fuochi in aree pericolose!

Come comportarsi in caso di incendio boschivo

Nel caso ci si trovasse in un bosco investito da un incendio è importante seguire alcuni semplici comportamenti.

SE IL FUMO SI ALLONTANA DA NOI

Significa che il fuoco si sta dirigendo in direzione opposta rispetto a dove ci troviamo. Le prime ed uniche azioni da fare sono:

  • mettersi in salvo;
  • dare l’allarme telefonando dal primo posto telefonico raggiungibile ad uno dei seguenti numeri:
075.5045664 SOUP (Regione Umbria)
115 Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco
112 Soccorso pubblico


SE IL FUMO VIENE NELLA  NOSTRA DIREZIONE
Significa che l’incendio si sta spostando verso di noi.
Se si vuole evitare di andare incontro all’incendio è bene muoversi con il vento alle spalle, tenendo comunque conto che in collina o in montagna il fuoco tende generalmente a risalire il pendio.

SE CI TROVIAMO VICINO AD UN FIUME, UN TORRENTE O UN FOSSO E IL FUOCO C’INCALZA
E’ bene immergersi o bagnarsi per superare meglio eventuali zone surriscaldate

SE IL FUMO SI FA DENSO
Evitare di inalarlo direttamente sistemandosi un fazzoletto, possibilmenteumido, davanti a naso e bocca. Ci si può stendere al suolo, poiché il fumo non arriva fino al livello del terreno ed è quindi possibile respirare meglio.

SE LA RESPIRAZIONE DIVIENE DIFFICILE
Ci si può stendere al suolo, poiché il fumo non arriva fino al livello del terreno ed è quindi possibile respirare meglio.

QUALCHE CONSIGLIO IN CASO DI USTIONI
liberare l’ustionato dagli indumenti bruciati, tagliandoli e non sfilandoli, per non aggravare la situazione;
• non toccare per nessun motivo la parte ustionata;
• detergere con acqua fresca e proteggere con una fasciatura d’emergenza, da effettuarsi con panni quanto più possibile puliti, per evitare infezioni;
• se necessario, dissetare l’ustionato, ma solo con acqua.

UN CONSIGLIO SEMPRE VALIDO
Se ci si reca in aree forestali che non si conoscono bene è buona regola procurarsi una cartina topograficadella zona e lasciare i mezzi di trasporto (motorino, auto, bus) in prossimità di strade che abbiano almeno due alternative di uscita.

 
Gruppo Comunale di Protezione Civile Città di Castello, Powered by Joomla!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Cliccando su OK, chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk